L’orto raccontato dai nonni…

 

La nonna fa l’orto oramai da tanti anni..mi racconta sempre molte storie interessantissime di come i suoi nonni le avevano insegnato a coltivare le verdure. Scommetto che le vorreste sapere anche voi!! Dai ve ne racconto qualcuna…

Per prima cosa la nonna mi ha parlato della luna. Voi lo sapevate che per coltivare l’orto é importantissimo sapere come si comporta la luna? Se guardate il cielo di notte per un mese infatti vedete come la sua forma cambia: prima non si vede per niente, poi pian piano cresce da un piccolo spicchio fino a diventare una grande palla luminosa; poi lentamente si rimpicciolisce di nuovo in uno spicchio fino a scomparire.

Luna

La nonna mi ha spiegato che la raccolta dei frutti e il trapianto delle piantine nell’orto si deve fare nella fase della luna calante, quindi dopo che la luna ha raggiunto la sua massima grandezza. Per quanto riguarda la semina Tina mi ha svelato qualche segreto: quando la luna sta crescendo lei semina le carote, i cetrioli, le lattughe, le melanzane, i peperoni, la zucca e le zucchine; quando invece la luna è calante si occupa del basilico, dei cavoli, delle lattughe da cappuccio, delle cipolle, dei finocchi, del sedano e degli spinaci.

La nonna mi ha anche parlato molto degli strumenti che lei usa per curare il suo orticello: è molto più facile ora! Ci sono infatti molte tecnologie moderne che fanno faticare molto meno noi amanti dell’orto: il trattore, la falciatrice, la motozappa… Nonna Tina in realtà utilizza molti degli strumenti che le ha insegnato ad utilizzare suo nonno molti anni fa, per abitudine. Però l’erba la taglia con una moderna falciatrice e non con il falcetto che adoperava una volta; la terra per piantare le patate la scava con la motozappa e non con la semplice zappa che la fa così tanto stancare.

Quante storie ha da raccontare nonna Tina! Non vedo l’ora di sentirne altre…e voi??

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...